Adulti e bambini alla scoperta di gioia e pace interiore con “Meditiamo Pistoia”




Un pomeriggio per sperimentare alcune tecniche per sciogliere tensioni, blocchi interiori e raggiungere uno stato di benessere a livello fisico, mentale ed emozionale. Spazio anche alla musica e alla danza orientali.


PISTOIA – Domenica 25 febbraio alle ore 17:30, presso l’Auditorium Mèlos di via dei Macelli 11,
un pomeriggio dedicato ad adulti e bambini per conoscere la gioia della meditazione accompagnata da musica dal vivo ed esibizioni di danza orientale. Nello spazio a loro dedicato, i più piccoli potranno percepire il proprio “tesoro nascosto” fatto di gioia, creatività, amore, silenzio interiore e imparare ad ascoltarsi. L’esperienza non richiede posizioni o abbigliamento particolari: è sufficiente stare comodamente seduti e seguire le semplici meditazioni proposte.

L’incontro, a ingresso libero e prenotazione consigliata, gode del patrocinio del Comune di Pistoia ed è organizzato dall’associazione Sahaja Yoga, partner ufficiale di Unesco “Center for Peace”, in collaborazione con il progetto Inner Peace e la compagnia Theatre of Eternal Values.

Alla scoperta della meditazione autentica, dunque, e di tutti suoi benefici, primo dei quali la manifestazione interiore della pace e dell’equilibrio. Si potranno sperimentare alcune tecniche per sciogliere tensioni e blocchi interiori e raggiungere uno stato di benessere a livello fisico, mentale ed emozionale.

Migliorare noi stessi per migliorare il luogo in cui viviamo. “È questo – spiegano gli organizzatori – l’invito che rivolgiamo ai cittadini. L’obiettivo è realizzare un momento di unione e connessione profonda, che ci fa provare amore per noi stessi e ciò che ci circonda.

Durante la giornata ci saranno momenti di danza, musica e canti dal vivo. Il gruppo dei Nirmalights, di radici europee, si esprime attraverso Bhajan e Qawali e trae ispirazione dalla cultura musicale indiana, pakistana e Sufi, riuscendo a generare un proprio stile che unisce mondi solo in apparenza lontani.  Il programma prevede la danza classica indiana Bharatanatyam in costume tradizionale di Valeria Vespaziani e la danza di Madre Terra della danzatrice armena Ani Farokhians.

Domenica 25 febbraio ore 17:30
Pistoia, presso Auditorium Mèlos – via dei Macelli 11
Ingresso libero, prenotazione consigliata. Seguiranno corsi gratuiti di approfondimento.
Informazioni:
Sandra  340 63.39.906
pistoia@sahajayogatoscana.it

Scarica il comunicato stampa qui
Scarica la locandina A4 stampabile qui

Adulti e bambini alla scoperta di gioia e pace interiore con “Meditiamo Pistoia”
2 votes, 5.00 avg. rating (94% score)